TV/SAT

Ci sono i mostri in TV!

Quante volte sorridiamo quando il cliente ci chiama e dice :” non vedo nulla, si vedono solo mostri squadrettati”. Dall’avvento del digitale terrestre gli interventi su antenne si sono moltiplicati, ma sono moltiplicati anche i “burdigoni” che fregano l’utente finale con promesse non sempre mantenute. Il segnale del digitale terrestre non è come il vecchio segnale analogico. Una volta gli antennisti andavano sul tetto, e puntavano spesso, ad occhio l’antenna, ed il segnale c’era e si vedeva…magari con qualche formichina. Cavi intrecciati e nastrati per stare insieme, dentro e fuori dalle prese TV all’infinito. Ora non è più possibile, il digitale va fatto a modo. Specialmente nella zona di Ferrara, dove risiede la nostra azienda, il segnale è una brutta belva e va imbrigliato e distribuito come si deve, avvalendoci di stumentazione adeguata e sempre con un occhio alla sicurezza. L’utente finale forse non sa, che se un tecnico non in regola con i corsi per i lavori in quota si infortuna sul suo tetto, ci si può avvalere su di lui, che era sicuramente  in buona fede ma non informato, andando incontro a molti problemi. Chiedete sempre l’attestazione dei corsi eseguiti, e se non ce, valutate se quei pochi euro di sconto  che magari vi proporranno valgono il rischio delle complicanze che andrete incontro in caso di infortunio.